In cui la prostata è il ragazzo

Tratamiento de la hiperplasia benigna de próstata

Recupero dopo la rimozione di iperplasia prostatica benigna

Questo San Valentino, mentre le coppiette e le triplette si davano appuntamento per cenette romantiche e ricoprivano il mobilio con petali di rosa, i single del mondo hanno passato la serata al computer con una bottiglia di vino, e poi, si sono in cui la prostata è il ragazzo alle proprie mani, o al cassetto in cui tengono i vibratori. Siamo solo io e te.

Come sempre. Ho parlato con il dottor Richard A. Santucci, primario in urologia al Detroit Receiving Hospital, per saperne di più sulle conseguenze orribili di uno sconsiderato indulgere alla masturbazione. Non è stato divertente. Prendete questo povero enne per esempio. Avvertenza: il link contiene immagini forti. Un giorno, mentre si stava masturbato vigorosamente, ha sentito un rumore secco, seguito da un'improvvisa flaccidità. Dopodiché il suo pene ha iniziato a gonfiarsi, gonfiarsi, gonfiarsi finché il ragazzo non si è recato, con il membro ormai simile a una melanzana, al più vicino pronto soccorso per un'operazione d'urgenza.

Sfortunatamente molte altre povere anime finiscono vittime della medesima sorte nel disperato tentativo di resistere alla masturbazione: in Iran e altri paesi del Medio Oriente il numero di peni fratturati è preoccupantemente alto, e il 50 percento dei casi è attribuibile a una pratica anti-masturbazione nota come taghaandanper cui agli adolescenti viene insegnato a piegare o colpire il proprio pene per fermare l'erezione.

Più che fermarla la uccidono. Si stava servendo del giocattolo nel modo consigliato quando a un tratto ha sentito un acuto dolore vaginale e il sangue ha cominciato a fuoriuscire copiosamente. Il suo ragazzo ha immediatamente chiamato un'ambulanza, che l'ha portata d'urgenza all'ospedale, dove in cui la prostata è il ragazzo sarebbe completamente ristabilita dopo una bella trasfusione di sangue. In cui la prostata è il ragazzo è saputo poi che l'emorragia era dovuta alla rottura di una delle arterie iliache, situate in profondità nel basso addome e suscettibili di rottura in seguito a forti traumi causati da oggetti inseriti nella vagina o nell'ano.

Alcuni si stringono in cui la prostata è il ragazzo bene il pene, altri si limitano a toccarsi affidandosi più all'immaginazione, altri ancora hanno il vizio di inserire oggetti vari nell'uretra. Un anziano australiano fan di quest'ultima pratica ha pensato che sarebbe stato divertente inserirsi nell'uretra una forchetta da 10 centimetri.

Dopo fiumi di sangue, lubrificante e con l'aiuto di in cui la prostata è il ragazzo forcipe è stato possibile rimuovere l'oggetto, e adesso quest'uomo deve urinare come se innaffiasse con la canna dell'acqua, con il pollice schiacciato sul buco della canna. Visto che siamo in tema, il dottor Santucci vorrebbe spendere due parole per invitare tutti ad astenersi dall'inserire matite, bastoncini da cocktail, termometri e qualunque altro oggetto nell'uretra.

Sono tutti oggetti che ha dovuto estrarre di persona. Perché finirete per perdere l'oggetto in questione, e avrete bisogno di un dottore che lo recuperi con uno strumento ancor più grande. Diciamo che gli svantaggi sono ben più che i vantaggi. E come in cui la prostata è il ragazzo, bisogna trovare modi per combattere la noia, per esempio passando ore al cesso o scrivendo all'amante.

Un modo decisamente sconsigliato di combattere la noia sul posto di lavoro è masturbarsisoprattutto se il vostro posto di lavoro è pieno di macchinari pesanti. Un uomo ormai leggendario ha imparato la lezione nel modo più duro. In pausa pranzo si era accinto alla sua consueta sessione di masturbazione consistente nel premere il pene contro la cinghia di trasmissione in tela di un macchinario.

Sembra che negli spasmi dell'orgasmo si sia spinto troppo in là e il suo scroto sia rimasto incastrato nella cinghiascaraventando l'uomo dall'altra parte della stanza e lasciandolo senza il testicolo sinistro. Come se non bastasse, invece di chiedere soccorso medico immediato, il nostro ha deciso di ricucirsi con una graffettatrice lo scroto e tornare al lavoro.

Fino a quel momento non aveva mai avuto particolari problemi di salute, ma dopo due giorni di vomito e febbre alta si era deciso ad andare in pronto soccorso. Nel rispondere alle domande del personale si era scoperto che aveva preso l'abitudine di masturbarsi col sapone liquido, provocandosi una grave irritazione al pene e ai testicoli. C'è in cui la prostata è il ragazzo un innesto cutaneo, ma il paziente è tornato a casa con i genitali ancora al loro posto.

Avesse aspettato un altro po', le conseguenze sarebbero state certamente più gravi. In alcuni rarissimi casi è possibile che le complicazioni portino alla morte. A dicembre in cui la prostata è il ragazzo una donna che accusava dolori addominali è entrata in arresto cardiaco.

Come si è poi saputo, aveva avuto uno shock ipovolemico causato dalla rottura spontanea dell'arteria iliaca comune. Le dichiarazioni del marito, unite al riscontro di un trauma da impatto, hanno portato i medici a ipotizzare una lacerazione causata dall'uso eccessivamente aggressivo di un dildo. Nonostante l'intervento chirurgico immediato, la donna è morta. Si tratta di un caso certamente poco comune, quindi potete dormire sonni tranquilli.

Quando si parla di masturbazione sono per esempio più "numerose" le morti per asfissia autoerotica, che ogni anno, stando al dottor Santucci, "riguardano una persona su 2.

Ma prima di disperarvi, ecco cos'ha da aggiungere il dottor Santucci: "È piuttosto difficile masturbarsi 'troppo'. In fondo, come per tutto il resto, il segreto sta nella moderazione. E se notate abrasioni o dolori prolungati, la soluzione è astenersi per un po' e tenere sotto controllo la situazione.

Quando succede, e la forza di volontà non basta, la cosa migliore è chiedere l'aiuto di uno psicologo. Foto dell'utente Flickr kattebelletje. Segui Justin Caffier su Twitter.