Il miglior farmaco per la chemioterapia per il cancro alla prostata

Buonasera Dottore - Tumore alla prostata: Una nuova cura

Tetraciclina in prostatite cronica

La chemioterapia si avvale di varie tipologie di farmaci, che variano per target bersaglio e meccanismo d'azione. Sulla base di questi due criteri, i farmaci chemioterapici possono essere classificati come segue:. Gli ormoni sono utilizzati soprattutto per le neoplasie che coinvolgono organi e tessuti ad essi sensibili.

Esempi di queste patologie sono il cancro al seno estrogeno -dipendente, il cancro endometriale e il cancro metastatico della prostata, la cui crescita dipende dalla presenza di ormoni sessuali.

I glucocorticoidi come prednisone e metilprednisolone sono comunemente somministrati insieme ad agenti antitumorali per sopprimere l'attività linfocitica e tentare di aumentare la probabilità di successo nel trattamento di leucemie e linfomi.

In altri casi, gli ormoni possono essere utilizzati come vettori cioè come veicolo per farmaci antitumorali; è questo l'esempio dell' estramustina.

L'estramustina viene impiegata per la cura palliativa del cancro prostatico progressivo. Questo tipo di approccio prevede l'assunzione di integratori enzimatici come una forma alternativa di trattamento del cancro. Tuttavia, non esistono prove scientifiche certe che dimostrino l'efficacia di questa terapia. Gli enzimi sono particolari proteine naturali, prodotte dalle cellule, essenziali per i processi metabolici che avvengono nell'organismo.

Il primo a introdurre questo tipo di approccio è stato l'embriologo scozzese John Beard il miglior farmaco per la chemioterapia per il cancro alla prostatache propose l'utilizzo di enzimi pancreatici per il trattamento del cancro al il miglior farmaco per la chemioterapia per il cancro alla prostata. In seguito, sono state condotte svariate ricerche, sia in America che in Europa, ma nessuna di queste è riuscita a dimostrare la reale efficacia della terapia.

Un'eccezione sembra essere costituita dalla somministrazione di L-asparaginasi un enzima in grado di metabolizzare l' amminoacido asparagina. Tale farmaco è stato approvato per l'impiego come coadiuvante ad altra terapia chemioterapica. L'asparagina esogena non prodotta dall'organismo ma assunta, ad esempio, con l'alimentazione è un amminoacido essenziale per la crescita delle cellule maligne della leucemia linfocitica, poiché queste non possiedono gli enzimi necessari per sintetizzarlo.

Le cellule sane, al contrario, possiedono tutti gli enzimi necessari per la sua sintesi. Le cellule sane, invece, essendo in grado di produrla autonomamente, riescono a sopportare la terapia. A causa dei numerosi e importanti effetti collaterali causati dalla chemioterapia e del sempre più frequente sviluppo di resistenza ai trattamenti da parte delle cellule tumorali, la ricerca di nuovi ed innovativi farmaci è in costante crescita.

Lo scopo della ricerca è di ottenere farmaci che siano efficaci in maniera specifica e selettiva per le cellule maligne, il miglior farmaco per la chemioterapia per il cancro alla prostata che non siano soggetti al fenomeno di resistenza multi-farmaco. A tal proposito, destano particolare interesse i cosiddetti farmaci ibridi. Questi farmaci sono costituiti da un'unica molecola, ottenuta legando insieme duo o più farmaci che possiedono tutti, o solo alcuni, attività antitumorale.

I potenziali vantaggi, rispetto alla chemioterapia antineoplastica di combinazione basata su cocktail, possono essere:. Cosa sono i Farmaci Biologici? Esempi, Classificazione ed Effetti Collaterali. Quando si parla di farmaci biologici si vuole indicare un grande insieme di medicinali che derivano da, oppure ottenuti per mezzo di, organismi viventi o Che cos'è la chemioterapia antineoplastica? Quanti tipi ne esistono e come si somministra?

Effetti collaterali della chemioterapia. Il termine "chemioterapia" viene generalmente utilizzato per indicare il trattamento farmacologico di neoplasie. In realtà, il significato di questa parola è Cosa sono i farmaci antimetaboliti?

Come agiscono e quanti tipi ne esistono? Categorie, Esempi e Meccanismo d'Azione. In particolare, Le risposte alle principali domande sulla chemioterapia: cosa serve, quali sono gli effetti collaterali più frequenti, perché si verificano, quanto dura, Seguici su. Ultima modifica Classi di farmaci usate in chemioterapia Altri approcci chemioterapici Prospettive future.

Chemioterapia Vedi altri articoli tag Chemioterapia - Trattamenti antitumorali. Cisplatino Vedi altri articoli tag Chemioterapia - Farmaci cancro - Trattamenti antitumorali. Farmaci Biologici Cosa sono i Farmaci Biologici? Chemioterapia Che cos'è la chemioterapia antineoplastica? Antimetaboliti - Farmaci Antitumorali Cosa sono i farmaci antimetaboliti?

Chemioterapia: effetti positivi ed effetti collaterali Le risposte alle principali domande sulla chemioterapia: cosa serve, quali sono gli effetti collaterali più frequenti, perché si verificano, quanto dura, Farmaco e Cura.